Esperienza di lettura PDF rinnovata|Risparmia 60% e ricevere un OMAGGIO!!Saperne di più

Cos'è la firma elettronica: definizione, tipi e implicazioni legali

Le firme sono modelli o rappresentazioni personali che gli individui fanno per autenticare un documento o un accordo. Esistono firme fisiche scritte a mano su documenti cartacei. Al contrario, è possibile apporre firme anche su documenti elettronici con l'aiuto della tecnologia disponibile. Per saperne di più su cos'è una firma elettronica, questo articolo fornirà informazioni utili.

Parte 1: Che cos'è una firma elettronica?

Una firma elettronica è una rappresentazione digitale di modelli univoci per firmare elettronicamente un documento o un record. Serve come equivalente legalmente riconosciuto di una firma autografa in forma elettronica o digitale. Le firme elettroniche eliminano la necessità di documenti cartacei, stampati e gestiti manualmente.

È significativamente diverso da una firma autografa, in cui gli utenti sono tenuti a fare fisicamente un segno sul documento che viene firmato per dimostrare la loro presenza. Le firme elettroniche possono essere firme dattiloscritte, click-to-sign o persino firme biometriche. In genere, tutte queste firme sono uniche con diversi casi d'uso.

cos'è una firma elettronica

Parte 2: Tipi di firme elettroniche?

Quando si tratta di una firma elettronica, troverai diversi tipi di firme elettroniche su Internet. Ma cosa includono questi tipi di firma elettronica? Di seguito sono riportati i tre tipi di firme elettroniche:

1. Firma elettronica semplice (SES)

La firma elettronica semplice (SES) è una firma elettronica facile da creare poiché non richiede tecnologie crittografiche avanzate o complesse misure di sicurezza. In genere, viene utilizzato per questioni meno sensibili o di basso profilo in cui il livello di fiducia e legalità potrebbe non essere critico. Nel frattempo, SES coinvolge le firme all'interno di immagini scansionate, nomi digitati o simboli.

2. Firma elettronica avanzata (AES)

La firma elettronica avanzata (AES) è una forma di firma elettronica sicura e legalmente riconosciuta. Dopotutto, garantisce l'identità sia del documento firmato che di colui che lo ha firmato. In generale, esistono tecniche crittografiche come i certificati digitali e la crittografia. In questo modo viene fornita un'autenticazione forte, che protegge anche dalle manomissioni. Per le transazioni legalmente vincolanti, AES è una firma elettronica preferita.

3. Firma elettronica qualificata (QES)

La firma elettronica qualificata (QES) è il più alto livello di firma elettronica riconosciuto da alcune giurisdizioni, tra cui il regolamento eIDAS dell'Unione Europea. Idealmente, QES richiede un certificato qualificato e si basa su un dispositivo sicuro per la creazione di firme. Allo stesso tempo, QES fornisce la massima autenticità e validità legale per transazioni altamente sensibili e legalmente vincolanti, proprio come le firme autografe.

Parte 3: La firma elettronica è legale?

La firma elettronica è considerata legale in molti paesi. Tuttavia, la legalità in ogni paese è accompagnata da leggi e regolamenti diversi che devono essere seguiti rigorosamente. In questo modo, il documento elettronico diventerà giuridicamente vincolante e più autentico. Sicuramente, devi pensare a quali paesi le firme elettroniche sono legali e con quali rispettive leggi. Ecco come appare:

Negli Stati Uniti esistono firme elettroniche nel Global and National Commerce Act, nonché nell'Uniform Electronic Transactions Act. Il Canada ha una legge sulla protezione delle informazioni personali e sui documenti elettronici. L'Australia possiede l'Electronic Transactions Act 1999. L'Unione Europea segue la Direttiva Europea 199/93/CE.

Il Regno Unito sfrutta il regolamento sulle firme elettroniche del 2002. Nel frattempo, la Cina ha la legge sulla firma elettronica della Repubblica popolare cinese. Troverai molte leggi simili anche in altri paesi in cui una firma elettronica è considerata legale.

Altri paesi in cui la firma elettronica è in qualche modo legale

ArgentinaCosta RicaEstoniaItaliaLiechtensteinNorvegiaRussiaSveziaVenezuela
AustriaCroaziaFinlandiaIndiaLituaniaPaesi BassiRepubblica Serba di BosniaSvizzeraGalles
BelgioCiproFranciaIrlandaMontenegroPortogalloRomaniaSlovacchia 
BrasileRepubblica CecaGermaniaGiapponeMalaysiaPakistanCorea del SudSud Africa 
BulgariaDanimarcaGreciaGiamaicaMaltaPanamaScoziaTurchia 
CileRepubblica DominicanaGuatemalaLussemburgoMauritiusPerùSingaporeUruguay 
ColombiaEcuadorUngheriaLettoniaMessicoFilippineSpagnaUcraina 

Parte 4: Dove è ampiamente utilizzata la firma elettronica?

Per cominciare, le firme elettroniche sono ampiamente utilizzate in vari settori e industrie per la loro comodità, efficienza e legalità. Di seguito sono riportate alcune delle aree comuni in cui è possibile trovare le firme elettroniche con ruoli essenziali:

  • Bancario e finanziario: il ruolo delle firme elettroniche nel settore bancario e finanziario è immenso. Dopotutto, aiuta ad aprire un conto bancario, autorizzare transazioni o richiedere un prestito.
  • Immobiliare: All'interno del settore immobiliare, le firme elettroniche vengono utilizzate per convalidare e firmare contratti di acquisto, contratti di locazione, contratti di affitto e altri documenti relativi alla proprietà.
  • Assistenza sanitaria: Nel settore sanitario, le firme elettroniche vengono utilizzate all'interno di moduli di consenso dei pazienti, cartelle cliniche, prescrizioni e altri documenti relativi all'assistenza sanitaria. Ciò migliora anche la validità e la sicurezza dei documenti.
  • Contratti commerciali: le firme elettroniche sono spesso utilizzate per firmare contratti commerciali. Ciò include accordi, contratti di vendita, accordi di partnership e contratti di lavoro in modo legalmente vincolante.

Parte 5: Come creare una firma

Utilizzando il metodo UPDF, Strumento di gestione PDF, è possibile Creare una firma elettronica e persino applicarlo al tuo documento legale. Quindi, puoi disegnare una firma autografa o digitare una firma elettronica. C'è un'opzione per cambiare colore o regolare lo spessore della penna durante la creazione di una firma. Puoi anche scegliere tra le opzioni di tastiera, mouse e trackpad. Inoltre, UPDF ti consente di salvare 4 firme create che puoi utilizzare in qualsiasi momento. Scarica UPDF in sicurezza e usa le sue incredibili funzionalità gratuitamente.

Windows • macOS • iOS • Android 100% sicuro

Per creare la tua firma elettronica, apri UPDF sul tuo computer e premi il pulsante "Apri file". Dalla barra degli strumenti sul lato sinistro, clicca sull'icona "Commento" e tocca l'icona "Firma" nella parte superiore dello schermo. Si aprirà un pannello della firma in cui dovrai cliccare su "Crea firma" per iniziare a creare i tuoi contenuti.

creare una firma

Dal menu a discesa del mouse, puoi selezionare tra le opzioni "Tastiera" e "Mouse" per creare una firma.

creare firma elettronica

Puoi anche selezionare lo spessore e i colori del cartello. Infine, clicca su "Crea" e applica la firma a una parte desiderata del tuo documento. Salva il file sul tuo dispositivo navigando nell'icona "Salva come altro" dalla barra degli strumenti sul lato destro.

Parte 6: Domande frequenti sulla firma elettronica

1. Posso scrivere il mio nome come firma?

Scrivere il tuo nome come firma in contesti informali o personali può essere accettabile. Tuttavia, è sempre consigliabile verificare i requisiti specifici e le implicazioni legali del documento o della transazione che si sta firmando.

2. La tua firma deve essere il tuo nome completo?

In genere, la tua firma non deve essere il tuo nome completo, in quanto può essere il tuo nome o cognome, le iniziali o qualsiasi combinazione. È come se il tuo nome fosse James Hick, la tua firma può essere James Hick, James o anche James H.

3. Che cosa è accettato come firma elettronica?

Una firma elettronica è un obbligo legalmente vincolante e accetta requisiti specifici, tra cui l'intenzione di firmare, l'associazione di documenti, l'autenticazione, l'integrità, il non ripudio, la conformità legale e la conservazione dei registri.

4. Qual è un esempio di firma elettronica?

Se stai pensando a cos'è un esempio di firma elettronica, nel complesso, una firma elettronica viene utilizzata distintamente. Alcuni dei suoi esempi includono firme digitali, firme digitate o click-to-sign, firme biometriche, firme e-mail, firme vocali, firme con codice QR e firme scritte elettronicamente a mano.

Conclusione

In generale, le firme elettroniche svolgono un ruolo importante nella società moderna grazie alla loro convenienza, sicurezza e affidabilità. Con l'avanzare della tecnologia e il riconoscimento delle firme elettroniche da parte della legge, esse continueranno a svolgere un ruolo importante in vari settori. Sia i singoli utenti che le organizzazioni commerciali devono comprendere la definizione, i tipi e le implicazioni legali della firma elettronica. Utilizzate UPDF per sfruttare appieno la convenienza e i vantaggi offerti dalle firme elettroniche.

Windows • macOS • iOS • Android 100% sicuro

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. L'uso continuato di questo sito web indica l'accettazione del nostro Privacy.