UPDF AI Web è online! Chatta con il PDF ora!

Come annotare i PDF su Windows?

I file PDF sono diventati il ​​modo più utilizzato per condividere documenti in questa era digitale. Oggi questi documenti sono utilizzati in vari campi della vita come l'istruzione e gli affari. Alcuni di questi campi richiedono agli utenti di annotare tali documenti PDF. Anche se non è molto difficile, conoscere lo strumento giusto e il processo per annotare un PDF su Windows è la chiave.

Questo post tratterà le principali scelte di strumenti per annotare i PDF su Windows 11/10/8/7, insieme alle loro guide dettagliate dettagliate.

1. Annotare un PDF su Windows tramite UPDF

Lo strumento migliore per annotare i tuoi documenti PDF su computer Windows è UPDF per la sua esperienza e funzionalità. UPDF ti offre un set completo di strumenti di cui avrai bisogno per contrassegnare, modificare, condividere, visualizzare e persino organizzare i tuoi documenti PDF. Scaricalo e provalo gratuitamente adesso.

Windows • macOS • iOS • Android 100% sicuro

annotare PDF

Queste includono funzionalità come l'annotazione dei PDF in cui puoi:

  • Aggiungere commento testuale
  • Aggiungere note adesive
  • Matita
  • Evidenziare il testo
  • Aggiungere linee ondulate e sottolineature al testo
  • Aggiungere forme
  • Aggiungere adesivi, timbri e allegati

Il processo di annotazione su Windows con UPDF è molto semplice con i seguenti passaggi:

Passaggio 1. Apri il PDF in UPDF su Windows

Dopo aver aperto UPDF, fai clic su "Apri file" in alto per aprire la finestra di ricerca. Trova il tuo documento PDF dall'archivio del PC e fai doppio clic per aprirlo. Se lo hai già aperto in UPDF, puoi cercare il documento nell'elenco Recenti.

Apri il PDF in UPDF su Windows

Passaggio 2. Annota PDF su Windows con vari strumenti

2.1 Quattro strumenti di marcatura del testo

Fai clic su "Commento" dal riquadro di sinistra e otterrai tutte le funzionalità di annotazione nel pannello superiore. Con l'aiuto degli strumenti di marcatura del testo, puoi evidenziare, sottolineare o barrare il testo. Inoltre, UPDF ti consente di tracciare una linea ondulata per rendere il tuo testo più prominente.

In questo esempio selezioneremo la funzione "Sottolineato". Fai clic su di esso, tienilo premuto e trascina il cursore su qualsiasi testo per sottolinearlo facilmente. Puoi utilizzare questi strumenti di marcatura del testo nei vari colori forniti da UPDF o crearne di tuoi utilizzando il codice colore.

Annota PDF su Windows con vari strumenti

2.2 Quattro strumenti per commenti e note

UPDF fornisce inoltre 4 tipi di strumenti di commento, tra cui note adesive, caselle di testo, commenti di testo e callout di testo, per aggiungere ulteriori informazioni o evidenziare eventuali errori presenti nel documento. Puoi anche modificare le proprietà di questi strumenti prima di aggiungerli al tuo documento.

Annota PDF su Windows con vari strumenti

Se desideri aggiungere un commento di testo al tuo documento, fai clic sull'opzione "Commento di testo" rappresentata da una semplice "T" e fai clic sul PDF in cui desideri che appaia il testo. Inizia a digitare e puoi modificare colore, carattere, dimensione e altri aspetti tecnici.

2.3 Strumento Matita per disegnare

Lo strumento matita è molto utile se desideri aggiungere disegni a mano accattivanti al tuo documento. Puoi anche regolare l'opacità e lo spessore dello strumento Matita insieme al colore.

Annota PDF su Windows con vari strumenti

2.4 Oltre 100 timbri e adesivi

Per rendere il tuo documento più accattivante e attraente, puoi utilizzare lo strumento Adesivi di UPDF, che comprende più di 100 opzioni uniche. Inoltre, puoi utilizzare lo strumento Timbro per confermare lo stato del tuo documento, come Bozza e Rivisto. Ti consente anche di importare i timbri personalizzati della tua azienda da applicare al documento.

Annota PDF su Windows con vari strumenti

Passaggio 3. Salvare il file dopo l'annotazione

Una volta completate tutte le annotazioni, fai clic su "File" dall'alto e scendi per salvare. Fare clic e il lavoro verrà salvato sullo stesso documento PDF. Premi insieme i pulsanti "Control e S" per salvare il tuo lavoro.

Ora UPDF è in vendita e puoi ottenere subito un'offerta esclusiva del 61% di sconto. Scaricalo ora e potrai utilizzare un account premium su 4 dispositivi, inclusi Windows, Mac, iOS e Android.

Windows • macOS • iOS • Android 100% sicuro

2. Annotare un PDF su Windows tramite Microsoft Edge

Microsoft Edge sarà una buona opzione se non hai un editor o visualizzatore PDF installato sul tuo PC. Edge è il browser integrato fornito con Windows e può aprire PDF, annotarli ed eseguire ricerche in tali documenti. Pertanto, invece di scaricare uno strumento di modifica PDF, puoi utilizzare rapidamente Edge per i tuoi requisiti di annotazione di base.

Tuttavia, non supporta strumenti di modifica e annotazione approfonditi come UPDF, Acrobat o altri strumenti. Indipendentemente da ciò, il processo di annotazione qui è molto semplice con i seguenti 4 semplici passaggi:

1. Apri il PDF in Edge

Fai doppio clic sul file PDF e si aprirà automaticamente in Microsoft Edge se non hai installato nessun altro visualizzatore o editor PDF. Se ciò non accade, "fai clic con il pulsante destro del mouse" e scegli l'opzione "apri con". Lì puoi selezionare Edge per aprire quel PDF una volta o in modo permanente.

Annotare un PDF su Windows tramite Microsoft Edge

2. Fai clic su Aggiungi testo

Il visualizzatore PDF di Microsoft Edge ha un'interfaccia progettata in modo semplice. Contiene tutti gli strumenti e le funzionalità principali per un'esperienza semplice. In questo esempio, inizieremo con l'aggiunta di testo. Fare clic sul pulsante "T" presente sul lato sinistro. Fai clic ovunque e aggiungi testo.

Annotare un PDF su Windows tramite Microsoft Edge

3. Fai clic su Disegna per le note a mano libera

Allo stesso modo, puoi disegnare ed evidenziare i tuoi documenti PDF. Fai clic su "Disegna" e inizia a disegnare sul documento PDF con l'icona del cursore. Allo stesso modo, fai clic sull'icona "Evidenziatore" e sposta il cursore in un punto qualsiasi del documento per evidenziare quella parte. Puoi utilizzare la freccia del menu a discesa per modificare il modo in cui puoi disegnare ed evidenziare.

Annotare un PDF su Windows tramite Microsoft Edge

4. Salva le modifiche

Dopo aver annotato, puoi individuare il pulsante "Salva" sul lato destro. Fai clic e il tuo lavoro verrà salvato in quel documento. È possibile premere "Control & S" per la stessa funzione. Utilizza la funzione "Salva con nome" se desideri salvare il lavoro in un altro documento e non vuoi modificare quello originale.

Salva modifiche

3. Annotare un PDF su Windows con Adobe Acrobat

Adobe Acrobat ti offre anche un'esperienza di modifica PDF approfondita. Ti consente di annotare documenti PDF utilizzando lo strumento Adobe Acrobat e la sua versione online. Pertanto, di seguito sono riportati i passaggi dettagliati per utilizzare entrambe le versioni di Adobe Acrobat.

Metodo 1. Tramite Adobe Acrobat per Windows

Se utilizzi la versione a pagamento di Adobe Acrobat per modificare e visualizzare i tuoi file PDF, puoi utilizzarla per aggiungere annotazioni. Come UPDF, offre anche molte funzionalità di annotazione come disegno, evidenziazione, commenti di testo, ecc.

Tuttavia, se non hai familiarità con lo strumento, potrebbe essere necessaria una certa curva di apprendimento per abituarti a causa dell'interfaccia obsoleta. Inoltre, ricorda che non è l’opzione più economica tra cui scegliere.

1. Fai clic sul file per aprire il PDF

Fai doppio clic sull'icona dell'applicazione Acrobat sul tuo PC dal desktop, dalla barra delle applicazioni o dal menu Start cercandola. Fare clic sulla scheda "File" per selezionare l'opzione "Apri". Ora devi individuare il PDF utilizzando la finestra di navigazione e, una volta trovato, "fai doppio clic" per aprirlo in Adobe Acrobat.

Apri l'opzione in Adobe Acrobat

2. Seleziona Commento in strumenti

In alto a sinistra vedrai diverse schede PDF e lì ci sarà una scheda "Strumenti". Fai clic e verranno rivelate molteplici cose che Adobe Acrobat può fare. In questa guida selezioneremo "Commenta" poiché desideri annotare il tuo file PDF.

Annotare un PDF su Windows con Adobe Acrobat

3. Fai clic su evidenzia

Ti mostrerà più strumenti di annotazione come barrato, sottolineato, commento di testo, evidenziazione, matita, ecc. Tuttavia, in questo esempio spiegheremo solo l'evidenziazione poiché l'esperienza è la stessa di altre funzionalità. Quindi, fai clic su "Evidenzia" e tieni premuto e trascina il cursore su qualsiasi testo. Non solo evidenzierà quel testo per te, ma potrai anche aggiungere commenti per quell'evidenziazione.

La terza riga in alto mostra diversi strumenti PDF di base, il primo dei quali è il pulsante "Salva". Fai clic e salva tutte le annotazioni nel file PDF.

Metodo 2. Tramite Adobe Acrobat Online

Adobe non è solo uno strumento offline ma è disponibile anche una versione online, il cui utilizzo è gratuito. Sebbene provengano entrambi dalla stessa fonte, l'esperienza di utilizzo di entrambe le versioni differisce notevolmente. Quindi, ecco i passaggi da seguire su Adobe Acrobat Online per annotare i tuoi documenti.

1. Fai clic su modifica e seleziona Aggiungi commenti

Vai al sito Web di Adobe Acrobat Online e "Accedi" prima di andare alla scheda Home. Lì vedrai la scheda "Modifica". Fare clic su di esso, quindi selezionare "Aggiungi commenti". È presente nella colonna "Modifica un PDF". Ora ti farà caricare un PDF selezionandolo nella finestra di navigazione. Individuare e fare doppio clic sul PDF per aprirlo sul sito Web online.

2. Fai clic su aggiungi commenti e digitare un commento

Sul lato sinistro della pagina PDF, vedrai le opzioni di annotazione. Seleziona solo "Aggiungi commenti". Fai clic in qualsiasi altro punto del documento PDF per aggiungere un commento in quella posizione. Ora vedrai una colonna sul lato destro in cui digiterai il commento e lo pubblicherai facendo clic su "Pubblica".

Annotare un PDF su Windows con Adobe Acrobat

3. Fai clic su Scarica

Dopo aver apportato tutte le annotazioni desiderate, fai clic su "Scarica" ​​e Adobe Acrobat Online scaricherà il documento PDF aggiornato che contiene tutte le tue annotazioni. Se desideri collaborare, fai clic sui pulsanti "Condividi" o "Collega" per una facile condivisione.

fare clic su Scarica per salvare il PDF con annotazioni in Adobe online

Con questi semplici passaggi potrai aggiungere commenti in Adobe Acrobat Online gratuitamente e senza installare alcuno strumento sul tuo PC.

Conclusione

Ci auguriamo che tu abbia imparato i modi più efficaci per annotare i PDF su Windows. Sia che utilizzi Windows 10 o l'ultimo 11, questi metodi funzioneranno allo stesso modo per te e ti aiuteranno a migliorare l'efficienza della tua collaborazione. L'annotazione dei documenti PDF è necessaria nell'ambito didattico, personale e professionale e, con i metodi discussi qui, la tua produttività aumenterà in modo significativo indipendentemente dal caso d'uso.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza sul nostro sito web. L'uso continuato di questo sito web indica l'accettazione del nostro Privacy.